Scadenza fiscali 30 giugno 2019, pace fiscale

Scadenza fiscali 30 giugno 2019, pace fiscale

Scadenza fiscali 30 giugno 2019, pace fiscale

Il giorno del “verdetto” sulla pace fiscale.

In chiusura, ricordiamo che è fissata al 30 giugno 2019 anche la scadenza per la comunicazione attesa dai contribuenti che hanno aderito alla rottamazione ter delle cartelle, uno dei punti centrali del progetto della pace fiscale.

Entro tale data l’AdER dovrà inviare al contribuente una “Comunicazione”:

  • di accoglimento della domanda contenente l’ammontare complessivo delle somme dovute ai fini della Definizione agevolata 2018, la scadenza delle eventuali rate e i relativi bollettini di pagamento;
  • di eventuale diniego con l’evidenza delle motivazioni per le quali non è stata accolta la richiesta di Definizione agevolata.

Il tutto quando si parla di una possibile riapertura dei termini per fare ricorso. Un sistema fiscale sempre più caotico e che lascia spazio a futuri ed imprevedibili colpi di scena.